History

Radio Londra. Voci dalla libertà
Mario Bussoni
Radio Londra. Voci dalla libertà
  • Model: 978-88-6261-601-0

Prezzo:   € 12,50



Add to Cart:         

“Parla Londra!” Parole famose ma che non danno l’idea di tutto il lavoro febbrile di preparazione della BBC, delle improvvisazioni impostele dalla guerra, di tutta la sua immensa macchina amministrativa, giornalistica, tecnica.

Nata nel 1922, la BBC impiegava allora 31 persone, compresi il portiere, l’inserviente e una donna di faccende. Le trasmissioni ammontavano in tutto a quattro ore e mezzo al giorno; si trasmetteva solamente in inglese, ad un pubblico di circa 50 mila ascoltatori. Alla fine del 1943 Radio Londra conta già 10 mila impiegati; all’inizio del 1944, 33 ore di trasmissioni giornaliere sono destinate ai due servizi diretti agli ascoltatori in Gran Bretagna e ben 102 ore giornaliere ai paesi esteri, per un totale di 45 lingue, compresi i paesi anglofoni d’oltremare.

Radio Londra si rivolge ormai al mondo intero. Oltre 13 milioni di persone la possono ascoltare almeno una volta al giorno. Per tutti è la voce del “mondo libero”.


« Il fatto che la Radio abbia raggiunto un così alto grado di perfezione, nel momento in cui l’unione dell’Impero è più salda che mai, mi sembra di eccellente augurio, poiché rafforzerà questa unione. Può darsi che il futuro ci riserbi molte prove.

Il nostro passato ci ha insegnato a superarle senza mai piegarci »


Giorgio V



L’AUTORE

Mario Bussoni giornalista e storico. Docente di storia del Novecento e storia del Medioevo. Ha pubblicato reportage su mensili, settimanali e quotidiani, è coautore di un’enciclopedia storica (De Agostini) ed ha scritto guide turistiche (Touring club italiano) e numerosi libri per Mattioli 1885, per il quale è direttore editoriale della collana Archivi Storici.